Home > UTILITY per gli STUDENTI > FAQ (risposte a domande frequenti)

OFFERTA FORMATIVA

 


Che cos'è il Manifesto degli Studi?

Il Manifesto contiene l'offerta didattica dei corsi di studio trasformati, istituiti e attivati dall'Università per l'anno accademico in corso e disciplinano, in base agli ordinamenti di riferimento, le procedure amministrative per gli studenti italiani e stranieri che si immatricolano e si iscrivono ai Corsi di Laurea di primo e secondo livello.


Vorrei sapere il significato del "3+2" indicato dalla riforma universitaria.

La laurea breve si consegue al termine del Corso di Laurea triennale, corrispondente a 180 crediti formativi. La laurea magistrale, che richiede altri 2 anni, si ottiene con 300 crediti (120+180, questi ultimi già conseguiti con la laurea triennale) e fornisce una preparazione avanzata in specifici campi professionali. Vi si può accedere al termine della laurea breve.


Si parla tanto di crediti formativi ma non ho le idee chiare...

Sembra complicato ma non lo è. I crediti formativi universitari rappresentano l'ammontare delle ore di lavoro svolto dallo studente (ore di studio individuale, di lezione, laboratori, esercitazioni). A un credito corrispondono 25 ore di lavoro. La quantità media di lavoro di apprendimento svolto in un anno da uno studente è convenzionalmente fissata in un totale di 60 crediti. Attenzione però! I crediti non sostituiscono il voto d'esame che continua a essere espresso in trentesimi. I crediti indicano la quantità del lavoro svolto. I voti, la qualità.


Come si acquisiscono i crediti formativi?

I crediti corrispondenti a ciascuna attività formativa sono acquisiti dallo studente con il superamento dell'esame o di altra forma di verifica del profitto. Sarà inoltre possibile ottenere crediti anche per altre attività formative, per le quali, verranno stabilite dal Corso di Laurea le relative modalità di svolgimento e di verifica del lavoro svolto.


...e i corsi singoli?

Chiunque abbia un titolo di studio che permetta l'iscrizione all'Università e desideri seguire, per un anno accademico, uno o più insegnamenti relativi a corsi di laurea, può iscriversi a Corsi singoli. Superata la prova d'esame, sarà rilasciato un certificato.


Che differenza c'è fra laurea triennale e laurea magistrale?

La laurea triennale ha l'obiettivo di assicurare un'adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali, nonché l'acquisizione di specifiche conoscenze professionali.
La laurea magistrale di durata biennale "il+2" intende fornire una formazione avanzata per attività di elevata qualificazione in ambienti specifici.


Ma allora la laurea breve non conviene...

Diciamo che con il biennio di specializzazione si completa il percorso formativo.


Quali requisiti sono necessari per iscrivermi al biennio di specializzazione?

Per iscriversi al biennio di specializzazione è necessario aver acquisito 180 crediti (corso di laurea triennale); al termine del corso di specializzazione saranno acquisiti ulteriori 120 crediti.


Per iscrivermi alla laurea magistrale devo superare un test d'ingresso?

Di norma non sono previste prove d'accesso per l'immatricolazione alle lauree magistrali. Si consiglia tuttavia di consultare sempre con attenzione i singoli bandi.


Ho concluso il triennio e mi sono iscritto al biennio di specializzazione. Alla fine del biennio dovrò presentare una tesi?

Sì!!!

 

GLI ESAMI IN LINGUA STRANIERA


A Roma Tre si sostengono esami d'idoneità in lingua straniera?

È attivo in tal senso il Centro Linguistico di Ateneo, via Ostiense 131/L, piano 7 corpo C. I principali obiettivi del Centro sono: fornire attività didattica per gli studenti il cui curriculum prevede un'idoneità in lingua straniera; mettere a disposizione degli studenti personale docente di madre lingua per il Corso di Laurea in Lingue; offrire la possibilità di apprendimento delle lingue anche non curriculari e di varie abilità linguistiche; predisporre prove d'idoneità per tutti i Corsi di Laurea che lo richiedono. Il Dipartimento di Linguistica ha inoltre attivato una certificazione di competenza in italiano per stranieri.