Ammissione alla scuola

Informazioni generali per gli studenti

All’inizio di ogni anno accademico ASTRE rende disponibili, attraverso il proprio sito web il cui indirizzo è http://host.uniroma3.it/scuole/astre/index.php , tutte le informazioni utili agli studenti, come previsto dall’ art. 2, (requisiti di trasparenza), del D.M. n. 544/2007 e successive modificazioni. In particolare rende noti: titoli e programmi degli insegnamenti attivati,  i nominativi del docenti responsabili;  gli strumenti didattici di riferimento, la lingua dell’insegnamento se diversa dall’Italiano; l’organizzazione della didattica e  i metodi di valutazione (prove scritte, prove orali o altro). Inoltre la Scuola  rende note: le attività di supporto alla didattica e i servizi agli studenti, le date di inizio e termine e il calendario delle attività didattiche, gli orari delle lezioni,  il calendario delle prove di esame, l’ indirizzo della sede e la mappa delle aule, l’indirizzo web dove sono reperibili queste ed altre  informazioni.

Procedure di selezione degli studenti

Gli studenti che intendono iscriversi ad un biennio di ASTRE devono presentare domanda secondo i termini stabiliti dallo apposito bando rettorale. Il bando, la modulistica e le modalità di presentazione della domanda sono esposti sul sito web della Scuola. Alla data di effettuazione della domanda gli studenti devono essere iscritti al primo anno di un corso di Laurea Magistrale oppure al quarto anno di un corso di Laurea Magistrale a ciclo unico dell’Ateneo. Vengono selezionati quaranta studenti secondo la tabella seguente.

Corsi di Laurea Magistrale o ultimi due anni dei Corsi di Laurea a ciclo unico Studenti

Lauree coordinate dal Dipartimento di Architettura

5 studenti

Lauree coordinate dal Dipartimento di Economia e dal Dipartimento di Studi Aziendali

5 studenti

Lauree coordinate dal Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo, dal Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere e dal Dipartimento di Studi Umanistici

5 studenti

Lauree coordinate dal Dipartimento di Giurisprudenza

5 studenti

Lauree coordinate dal Dipartimento di Ingegneria

5 studenti

Lauree coordinate dal Dipartimento di Matematica e Fisica e dal Dipartimento di Scienze

5 studenti

Lauree coordinate dal Dipartimento di Scienze della Formazione

5 studenti

Lauree coordinate dal Dipartimento di Scienze Politiche

5 studenti

Le domande sono selezionate e disposte in graduatoria secondo il voto di Laurea relativo al primo triennio di studi. Nel caso di studenti iscritti a corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico si considera la media degli esami sostenuti.
In caso di parità di posizione in graduatoria si considera la media degli esami sostenuti. In caso di ulteriore parità la Commissione preposta alla seleziona decide sulla base del criterio del minimo reddito e, ove lo ritenga necessario, di un eventuale colloquio con gli studenti coinvolti.
Ciascun candidato può verificare l’esito della propria richiesta di ammissione accedendo all’area riservata del Portale dello Studente, con i propri username e password, a partire dalla data specificata nel bando. In caso di sopraggiunta impossibilità a partecipare alle attività, la rinuncia deve essere comunicata secondo le modalità indicate nel Portale dello Studente. Qualora le rinunce pervengano con adeguato anticipo rispetto all’inizio dei corsi, i posti vacanti sono assegnati secondo l’ordine della graduatoria di merito.

Passaggio dal primo al secondo anno

Per essere ammessi al secondo anno gli studenti di ASTRE dovranno:

  1. aver superato gli esami di tutti gli insegnamenti di ASTRE previsti per il primo anno;
  2. avere conseguito con equilibrata regolarità i crediti relativi ai corsi di laurea a cui essi sono iscritti. Nei casi dubbi la Scuola potrà chiedere conferma al corso di laurea dello studente che nulla osta, per quanto riguarda la didattica del corso di laurea, alla sua ammissione al secondo anno di ASTRE.                                                                                   

 Il Consiglio della Scuola, tramite una Commissione apposita, composta da due docenti della Scuola e dal Direttore, si occupa di verificare il soddisfacimento dei requisiti in (1) e (2) e approva in tempo utile le ammissioni al secondo anno.