Prof. Leopoldo Nuti

Laureato in Scienze Politiche alla Facoltà "C. Alfieri" dell'Università di Firenze, M. A. in International affairs alla G. Washington University, dottorato di ricerca in Storia delle relazioni internazionali all'Università di Roma. Borsista Fulbright nel 1984-85, NATO Research Fellow nel 1988, Jean Monnet Fellow presso l'Istituto Universitario Europeo nel 1989-90, Research Fellow presso il CSIA, Kennedy School of Government, Università di Harvard, 1990-91, Senior Research Fellow, The Norwegian Nobel Institute, primavera 2002, visiting professor presso l'Institut d'Etudes Politiques di Parigi nella primavera del 2004, visiting fellow presso The Norwegian Nobel Institute nell'estate 2007.

Ha insegnato Storia dei trattati e politica internazionale presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Catania dal 1992 al 1996. Insegna dall'a.a. 1996-97 presso la Facoltà di Scienze Politiche nell'Università degli Studi "Roma Tre", dove è attualmente professore ordinario di I fascia per il raggruppamento SPS/06, Storia delle relazioni internazionali. Dal 1996 è direttore del CIMA, Centro Interuniversitario per lo studio della guerra fredda, e dal 2010 è co-direttore del Nuclear Proliferation International History Project.