Insegnamenti I Anno

  • L'Europa dei cittadini : diversità, reciprocità, integrazione - Marina D'Amato

    Il corso prenderà in esame le rappresentazioni simboliche che sottendono all'Europa dei 28. Scopo del corso sarà quello di rilevare e mettere in evidenza i miti, i valori ed i modelli di comportamento che costituiscono gli elementi fondanti le diverse culture dei Paesi europei, nonché i dati strutturali di tipo economico che condizionano gli stili di vita, al fine di individuare possibili strategie atte ad implementare l'Europa dei Cittadini. Il corso sarà articolato in due sezioni: la prima sovrastrutturale e la seconda strutturale. Nella prima parte del corso si intende offrire agli studenti la metodologia per affrontare una ricerca di analisi del contenuto su indicatori fondamentali quali: la religione, la carta costituzionale, l'inno nazionale, l'eroe simbolo, il personaggio letterario più noto, esponenti di musica e arte, la leggenda fondante nonché, l'analisi delle politiche di integrazione. Nella seconda parte del corso verranno individuati gli elementi economici di crescita e decrescita che caratterizzano i diversi Paesi; i flussi migratori recenti e passati; gli indicatori di benessere/malessere sociale /(devianza, criminalita', suicidi, uso di psicofarmaci ecc. pil e valutazioni recenti di "impatto della Felicita".) Ad ogni studente verra' richiesto un elaborato finale a partire dai dati forniti nella seconda parte del corso su un elmento a scelta di valore simbolico inerente le ricerche proposte nella prima parte del corso.