pagina stampabile

Joumana Haddad. Il ritorno di Lilith

il ritorno di lilith Joumana Haddad, Il ritorno di Lilith, Roma, L'asino d'oro edizioni, 2010


La storia di Lilith è un mito antichissimo e poco conosciuto che racconta di una ribellione. Lilith è figura di origine mesopotamica, che fu la prima donna di Adamo, a cui lei non voleva essere sottomessa. Disobbediente, lo abbandonò nel paradiso terrestre e se ne andò. Dio allora creò Eva dalla costola di Adamo, perché non seguisse le sue orme. Per questo Lilith divenne nell'immaginario ebraico un demone, emblema di adulterio e lussuria, per poi subire nel cristianesimo una totale damnatio memoriae. Immagine femminile antecedente al peccato originale, riportata ora alla luce dalla poetessa libanese Joumana Haddad in questo volume. (da www.lasinodoroedizioni.it).

 

responsabile informazioni: Ufficio Orientamento 20/9/2010