Francesco Avolio (Roma, 1963) insegna Linguistica italiana nell'Università degli studi dell'Aquila. Al centro dei suoi interessi scientifici sono le varietà dialettali dell'Italia centrale e meridionale, la teoria e i metodi della ricerca dialettologica e geolinguistica, i problemi della ricostruzione linguistica, i rapporti tra linguaggio ed esperienza. Membro di diverse società scientifiche nazionali e internazionali ( Associazione per la Storia della Lingua Italiana, Società Italiana di Glottologia , Società Internazionale di Dialettologia e Geolinguistica ) e del Comitato scientifico della Rivista Italiana di Linguistica e Dialettologia , suoi articoli sono apparsi su riviste e periodici specializzati ( L'Italia dialettale , Contributi di filologia dell'Italia mediana , Romance Philology, Studi linguistici italiani ). È autore di numerosi saggi, tra cui il volume Bommèspre, Profilo linguistico dell'Italia centro-meridionale (San Severo, 1995).

 

e-mail: francesco.avolio@cc.univaq.it