salta al contenuto della pagina

Università degli Studi Roma Tre Professioni e formati della televisione contemporanea

Siete in: home

Per l'Anno Accademico 2005-2006 il Master non è stato attivato

Tipologia corso: I livello.
Referenti: proff. Giampiero Gamaleri ed Enrico Menduni.
CFU 60, durata 12 mesi


Il Master si propone di formare operatori della comunicazione di pubblica utilità, capaci di gestire e organizzare le attività di comunicazione e informazione delle Pubbliche Amministrazioni, delle organizzazioni del Terzo Settore, delle emittenti radiotelevisive di servizio pubblico e comunitarie, e di altre organizzazioni. Al Master universitario possono accedere i laureati in qualsiasi disciplina, con particolare riferimento ai neolaureati che intendono svolgere la loro attività lavorativa nel settore della comunicazione di pubblica utilità e a coloro che sono in possesso di un idoneo curriculum professionale nel settore della comunicazione e delle relazioni esterne e/o in servizio presso strutture che si occupano di comunicazione e di informazione (come da art. 2 del Regolamento recante norme per la determinazione dei titoli per l’accesso alle attività di informazione e di comunicazione, ai sensi dell’art. 5 della legge 7 giugno 2000 n. 150). La frequenza del Master consentirà infatti, ai sensi di tale Regolamento, di accedere ai titoli necessari per esercitare attività di informazione e comunicazione nella pubblica amministrazione, come previsto dalla legge 7 giugno 2000 n. 150 e relativo Regolamento. Il Master attribuisce 60 CFU (Crediti Formativi Universitari), corrispondenti convenzionalmente a 1500 ore di attività di apprendimento.

Titoli richiesti per l’accesso

Il Master è riservato ai laureati di primo o secondo livello, di vecchio o nuovo ordinamento, in qualsiasi disciplina.

Numero massimo degli ammessi

Massimo 50. Il Master inizierà le attività solo con un minimo di 30 studenti.

Sedi svolgimento attività Master

Facoltà di Lettere e Filosofia (Via Ostiense 234); Dipartimento Comunicazione e Spettacolo (Via Madonna dei Monti 40); eventuali sedi di organismi pubblici e privati con cui il Master istituisca rapporti di collaborazione.

Pre-iscrizione e ammissione

Gli interessati dovranno far pervenire domanda di pre-iscrizione, in carta libera, indirizzata al Coordinatore del Master, al seguente indirizzo: Master in Professioni ed esperienze della comunicazione di pubblica utilità, Dipartimento Comunicazione e Spettacolo (Via Madonna dei Monti 40, 00184 Roma – indirizzo di posta elettronica: menduni@uniroma3.it) entro e non oltre il entro il giorno 31 dicembre 2005. Saranno considerate prodotte in tempo utile le domande consegnate o pervenute per posta o a mezzo fax entro il termine indicato al comma precedente. Nelle domande dovranno essere indicati con esattezza l’indirizzo e il numero telefonico del candidato per la notifica di eventuali comunicazioni. Alle domande di pre-iscrizione dovranno, inoltre, essere allegati i seguenti documenti:
  • copia del diploma di laurea (o dichiarazione sostitutiva) attestante il tipo di laurea, l’Università presso la quale è stato conseguito, la data e il voto). Gli studenti comunitari e non comunitari residenti dovranno inviare il titolo tradotto e legalizzato e la dichiarazione di valore; i non comunitari residenti all’estero dovranno provvedere ad effettuare la pre-iscrizione presso l’Ambasciata d’Italia nel paese in cui è stato conseguito il titolo;
  • curriculum dettagliato degli studi e delle attività professionali;
  • un attestato (o autocertificazione) di buona conoscenza di almeno una lingua dell’Unione Europea per i candidati e le candidate di nazionalità italiana, e di ottima conoscenza della lingua italiana per i candidati e le candidate di altra nazionalità;
  • una lettera di presentazione di un docente universitario o di personalità scientifica o professionale che ha conosciuto il candidato o la candidata per motivi di studio o di lavoro;
  • una dichiarazione delle proprie motivazioni per seguire il Master in Professioni e formati della televisione contemporanea.
Qualora il numero delle domande di ammissione risulti superiore al contingente dei posti stabilito, l’ammissione al Master sarà subordinata a un colloquio individuale con uno dei docenti del Consiglio del Corso, volto ad accertare la motivazione e il background culturale dei candidati. Successivamente ai colloqui il Coordinatore e i docenti del corso redigeranno una graduatoria per titoli, che sarà esposta nella sede del Master entro i 30 giorni successivi alla scadenza del termine di presentazione delle domande di ammissione.

Iscrizione studenti stranieri

Gli studenti stranieri provenienti da paesi non afferenti all’Unione Europea, e non soggiornanti legalmente in Italia, dovranno presentare domanda di pre-iscrizione (entro la data stabilita ogni anno, e rintracciabile al sito www.miur.it) presso la rappresentanza italiana competente per il territorio. Ai fini dell’iscrizione il Corsista dovrà presentare dichiarazione di valore in loco del titolo conseguito e fotocopia autenticata degli studi compiuti. Tutti i documenti vengono rilasciati dalla rappresentanza italiana competente per il territorio. Gli studenti soggiornanti in Italia sono tenuti, invece, a presentare- entro i termini stabiliti dai singoli bandi- domanda di partecipazione, unitamente alla medesima documentazione richiesta per i non soggiornanti; la richiesta, munita dei necessari documenti, può essere presentata direttamente e non inviata tramite nota consolare. I Corsisti che all’atto dell’iscrizione non sono ancora in possesso dei previsti documenti, sono autorizzati a presentare autocertificazione attestante il possesso dei requisiti richiesti. L’iscrizione non sarà considerata valida qualora la documentazione richiesta non verrà presentata in forma autentica entro la conclusione del corso.

Iscrizione

Le domande di iscrizione dovranno essere presentate o fatte pervenire entro il 31 dicembre 2005 al seguente indirizzo: Università degli Studi Roma Tre - Segreteria dei Corsi Post Laurea, via Ostiense 175, 00154 Roma. Saranno considerate prodotte in tempo utile le domande di iscrizione consegnate o pervenute per posta o a mezzo fax (06/5706 7724) entro il termine di scadenza del pagamento indicato nel Decreto Rettorale di indizione del Corso. Le domande presentate con documentazione carente o irregolare e quelle pervenute oltre il termine sopraindicato saranno respinte. Nelle domande dovranno essere indicati con esattezza l'indirizzo ed il numero telefonico e di posta elettronica del candidato per la notifica delle eventuali comunicazioni. Alle domande dovranno, inoltre, essere allegati i seguenti documenti:
  • certificato di Laurea in carta semplice o in fotocopia o autocertificazione del titolo in carta libera;
  • fotocopia, fronte retro, di un documento di riconoscimento valido;
  • modulo di immatricolazione, compilato in ogni parte, unitamente alla ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa d’iscrizione;
  • copia del permesso di soggiorno (per i candidati e le candidate di nazionalità extra Unione Europea);
  • dichiarazione di non contemporanea iscrizione ad altri Cori Universitari, ivi compresi i Master ed i Corsi di Perfezionamento anche presso altri Atenei.

Tassa di iscrizione

La tassa di iscrizione è stabilita in € 3.500 da versare in due rate. La prima, di € 1.750, va versata entro il 31 dicembre 2005, la seconda di € 1.750. entro il 30 giugno 2006. Il pagamento della tassa di iscrizione, tramite modello reperibile sia sul sito web di Ateneo www.uniroma3.it sia in orario di sportello presso la sede della Divisione Segreterie Studenti in via Ostiense 175 dovrà essere effettuato esclusivamente presso uno degli sportelli della Banca di Roma su territorio nazionale. Ai detti importi va aggiunta la tassa regionale (contributo ADISU) ed il pagamento del bollo virtuale, secondo i vigenti importi già stampigliati sul modulo di iscrizione. Il versamento non sarà rimborsabile per alcun motivo, tranne nel caso in cui il Master non venga attivato. Non sono ammessi bonifici bancari se non per studenti residenti all’estero.

Adempimenti richiesti agli iscritti

Per il conseguimento del titolo è necessaria la frequenza ad almeno l’70% delle attività e la presentazione dei lavori di volta in volta richiesti nei singoli moduli.

Prova finale

La prova finale deve svolgersi entro 18 mesi dall’inizio del master. L’argomento e le caratteristiche della prova devono essere sempre concordate con almeno un docente del Master. La prova consiste in un elaborato scritto.



Data ultima modifica: 20 ottobre 2005

Modificata da: Segreteria del Master