MimesisLab
Laboratorio di Pedagogia dell'Espressione
Dipartimento di Progettazione Educativa e Didattica
Università degli Studi Roma Tre

Vai al sito ufficiale dell'Università Roma Tre

Home page >> Bibliografia e Fonti >> Edda Ducci

Cerca nel sito

Registrati alla newsletter

Fonti

EDDA DUCCI

A cura di Maria Gabriella Nocita

Edda Ducci


Di lei si potrebbe dire quello che disse Emil Brunner di Ferdinand Ebner: «... è un'apparizione che si potrebbe credere non sia più possibile oggi: un pensatore che fa epoca del quale il mondo non sa nulla neanche dopo la sua morte. Occorrerà ancora del tempo perché il debito verso di lui venga pagato, e la rivoluzione copernicana del pensiero che da lui prende inizio sia compresa».





Edda Ducci (1929-2007) dal 1980 ricoprì la prima cattedra di Filosofia dell’Educazione bandita in Italia e da allora sarà questa disciplina, intesa con il suo filosofare sull’educativo, a simbolizzare il suo mirabile percorso di studi, di docenza e di vita.


Per chi l'ha conosciuta intensamente Edda Ducci è stata ed è una grande maestra di vita.

Nelle sue tante vesti (docente universitaria, educatrice, studiosa instancabile, amica e collega) ha offerto a chiunque ha incontrato sulla strada della vita semi di inestimabile valore, divenendo, per chi era in grado di accogliere la portata di tale dono, una fonte alla quale dissetarsi per vivere in pienezza.



Per approfondire le tappe del suo percorso rimandiamo a:

C. Di Agresti, "Edda Ducci, luoghi e tempi di un servizio"

F. Mattei, "Un paradigma educativo: parola di uomo"



Per assaporare un po' di quello che ha lasciato riportiamo piccoli stralci presi dalle belle testimonianze raccolte in:

C. Di Agresti, "Edda Ducci. Ricordi e testimonianze", Anicia, 2008



R.A. - "Aveva un modo di guardare che scandagliava l'animo della persona che aveva di fronte e di conseguenza chiedeva l'autenticità del proprio porsi dinanzi a lei".

S.G.B. - "Tutta la sua vita era dedicata alla filosofia dell'educazione. Era e rimane un modello di educazione e di formazione per tutti. La Ducci sapeva risvegliare gli animi e scuotere le coscienze.[...]La Ducci ci ha insegnato a dare senso alle parole, ad entrare nella radice di ogni parola per coglierne le varie sfumature e i diversi significati".

A.B. - "Avevo già sentito parlare di Edda Ducci, e molto bene, ma conoscerla di persona è stato per me uno degli eventi più sconvolgenti e belli della mia vita: il suo insegnamento toccava l'animo e la concretezza dell'esistenza. La cosa che più mi sorprendeva era la forza del suo comunicare, le sue parole venivano dall'anima, da una esigenza sofferta, e lo coglievo proprio perché il suo dire toccava il mio animo, o meglio ancora, entrava nella realtà nascosta della mia vita. Assistere alle sue lezioni era come viaggiare su un treno e poter ammirare un meraviglioso paesaggio, poi, di colpo, ritrovarsi nel deserto costretto a riflettere sul senso del proprio esistere. Il suo intento era quello di rendere ognuno se stesso, una persona autonoma, ma non sempre questo era compreso come un'opportunità da non perdere.[...] Edda Ducci era ... un sogno, ma reale".


Continua....




Segnaliamo qui due testi che ci raccontano ulteriori aspetti della composita personalità di Edda Ducci:

F. Mattei, "Cara Edda", in C. Di Agresti, "Edda Ducci. Ricordi e testimonianze", Anicia, 2008

G. Scaramuzzo, "A colloquio d'esame con Edda Ducci", in "La comunicazione umanante", Aracne, 2009




Chiunque avesse piacere di farci avere un suo ricordo di Edda Ducci può mandare un'email a questo indirizzo:

mariagabriella.mimesislab@gmail.com










Bibliografia di riferimento


Libertà liberata. Libertà legge leggi

Copertina

Libertà liberata. Libertà legge leggi

Ducci Edda, 1994, Anicia
Libreria on-line
Scarica la presentazione


Approdi dell'umano

Copertina

Approdi dell'umano

Ducci Edda, 1992, 2007, Anicia
Libreria on-line
Scarica la presentazione


La parola è la via

Copertina

La parola è la via

Ferdinand Ebner, (a cura di E. Ducci e P. Rossano), 1991, Anicia
Libreria on-line
Scarica la presentazione


La parola nell'uomo

Copertina

La parola nell'uomo

Ducci Edda, 1983, 2005, La Scuola
Libreria on-line
Scarica la presentazione


Parola e amore

Copertina

Parola e amore

Ferdinand Ebner, (a cura di E. Ducci e P. Rossano), 1983, 1998, Rusconi
Libreria on-line
Scarica la presentazione


L'uomo umano

Copertina

L'uomo umano

Ducci Edda, 1979, La Scuola, 2008, Anicia
Libreria on-line
Scarica la presentazione


Essere e comunicare

Copertina

Essere e comunicare

Ducci Edda, 1974, Adriatica, 2003, Anicia
Libreria on-line
Scarica la presentazione


La maieutica kierkegaardiana

Copertina

La maieutica kierkegaardiana

Ducci Edda, 1967, SEI, 2007, Anicia
Libreria on-line
Scarica la presentazione


Testi a cura di Edda Ducci

Il margine ineffabile
della Paideia
Aprire su Paideia Preoccuparsi dell'educativo
2007, Anicia 2004, Anicia 2002, Anicia
Copertina Copertina Copertina
Libreria on-line Libreria on-line Libreria on-line
Presentazione Presentazione Presentazione

Home page  |  Stampa  |  Credits  |  Roma Tre  |  Torna su

Ultimo aggiornamento: 18 / 07 / 14 - 17:43:41