DA GENNAIO 2013 CI TROVATE QUI

Pubblicazioni & Co.

Parlare le immagini

parlare le immaginiPARLARE LE IMMAGINI
Punti di vista

Autore: Roberto Maragliano

Editore: Apogeo, Milano
Anno: 2008
ISBN: 8850325827
Pagine: IX-180
Prezzo: € 14,00

 

 

"Ecco quel che vi propongo: edificare, insieme a me, la pars costruens dei ragionamenti fin qui proposti (e di altri ancora), discutendo e agendo in rete, trasformandovi da lettori in co-autori. l luogo dove potremo (finalmente!) parlare le immagini sta all’indirizzo web che trovate qui sotto. Sappiate che quel luogo sarò tanto più vostro quanto più vorrete, lì dentro, dire fare e giocare.
Dunque, a vederci là. Da subito.
http://www.parlareleimmagini.it
Così si chiude il volume. L’invito è dunque ad andare in rete. Là troverai…Provaci, e se poi vuoi sapere qualcosa di più sul rapporto tra il sito e il libro vai qui.

Clicca sull'immagine per ingrandirla e leggere la quarta di copertina.

Sample Image

"Al di sotto delle mille rappresentazioni dell'universo delle immagini stanno, a mio modo di sentire, due nuclei di aggregazione. Provo brutalmente a chiamarli così: il nucleo logico ha come obiettivo di arrivare a catturare il significato dell'immagine.
Il nucleo psicologico ha minori ambizioni. I suoi intenti sono prima pratici e solo dopo si fanno conoscitivi. Che me ne faccio delle immagini, che cosa le immagini fanno di me, e, soprattutto, come le immagini operano dentro di me? Sono questi i problemi che ci si pone. Dico subito che sono per questa seconda soluzione, in controtendenza rispetto a buona parte della cultura pedagogica [...]
Sono dell'idea che la battaglia per la cultura vada condotta con tutti gli strumenti possibili. Le armi delle immagini sono aguzze tanto quanto le armi delle parole scritte. Soltanto, si tratta di tagli diversi e dunque di brecce diverse che queste e quelle possono fare, il giorno della battaglia (che è poi ognuno dei nostri giorni)."

 

Intervista al libro Parlare le immagini

Questo è il testo dell'intervista che il 21.11.2009 Roberto Maragliano ha rilasciato, per la sua tesi di laurea, allo studente Umberto Pizzigallo dell'Università "La Sapienza".

Quando e come nasce il progetto "Parlare le immagini"?

Non si tratta di un vero e proprio progetto, quanto di un'opportunità che mi è stato possibile cogliere. Stavo predisponendo la stesura del volume, successivamente pubblicato da Apogeo, ed ero alla ricerca di una soluzione che mi consentisse di avere non tanto un prolungamento web del volume e tantomeno un sito promozionale del volume stesso quanto un ambiente di rete capace di promuovere attività in coerenza, almeno nello spirito, con le tesi lì enunciate. Nel corso di un happening pubblico promosso a Frascati da quell'artefice del multimedia teatrale che è Carlo Infante, mi sono imbattuto in Germano Paini che mi ha parlato di un suo progetto, in via di definizione, destinato a realizzare un social network dentro il quale accogliere, condividere e annotare tramite tag e commenti materiale multimediale di diversa provenienza.

Leggi tutto...

 
Collane e-book

5 cose su

studio digitale

Cerca nel sito