Università degli Studi RomaTreScuola di Economia
 
  Area Riservata    
nomeutente password  

accesso rapido

Accade oggi nella Scuola

Portale dello Studente

English version  

Diritto Pubblico dell'Economia (n.o.)

lauree triennali

Il corso di «diritto pubblico dell’economia» intende fornire un quadro articolato della disciplina giuridica in tema di intervento pubblico nell’economia. Verrà approfondito il regime dell’impresa pubblica e le vicende di privatizzazione e liberalizzazione dei servizi facenti capo alla pubblica amministrazione. Particolare attenzione sarà dedicata alla regolazione dei servizi economici di interesse generale, al servizio universale ed alla tutela della concorrenza. Il corso intende altresì fornire strumenti concettuali atti a comprendere l’impatto dell’integrazione UE sulla nostra «costituzione economica», attraverso lo studio delle libertà comunitarie e degli aiuti di stato.

THE COURSE OF "PUBLIC LAW AND ECONOMICS" AIMS TO DEEPEN THE LEGAL FRAMEWORK OF PUBLIC INTERVENTION IN THE ECONOMY. DEPTH WILL BE THE SCHEME OF THE PUBLIC COMPANY AND THE VICISSITUDES OF PRIVATISATION AND LIBERALISATION OF PUBLIC SERVICES AND PUBLIC ADMINISTRATION. PARTICULAR ATTENTION WILL BE DEDICATED TO THE ADJUSTMENT OF ECONOMIC SERVICES OF GENERAL INTEREST, TO THE UNIVERSAL SERVICE AND THE PROTECTION OF COMPETITION.
THE COURSE AIMS ALSO TO PROVIDE CONCEPTUAL TOOLS ABLE TO UNDERSTAND THE IMPACT OF COMMUNITY INTEGRATION ON OUR "ECONOMIC CONSTITUTION", THROUGH THE STUDY OF EU FREEDOM AND STATE AIDS.

 

Il corso si svolge nel I semestre (dal 25/9/2017 al 16/12/2017)

Docenti: Paolo Lazzara (docente titolare)

Crediti: 9

Numero moduli: 1

Date di esame

Programma

- La Costituzione economica; l’intervento dello Stato nell’economia, dall’Unità d’Italia all’integrazione comunitaria.
- Il mercato unico e le politiche comunitarie.
- Gli aiuti di Stato e la disciplina della concorrenza.
- Servizi pubblici e regolazione.
- Impresa pubblica e privatizzazioni.
- Autorità di garanzia ed autorità di regolazione.

[ ultimo aggiornamento 9/9/2014 ]

vedi anche

Testi

PER LA PREPARAZIONE DELL’ESAME SI CONSIGLIANO I SEGUENTI TESTI:

STUDENTI NON FREQUENTANTI:
1) S. CASSESE (A CURA DI), LA NUOVA COSTITUZIONE ECONOMICA, ED. LATERZA, BARI, 2013, CAPITOLI: I, II, III (ESCLUSI PARR. 7 E 8), IV (ESCLUSO PARAGRAFO 3), V, VI (ESCLUSO PAR. 6), VII, IX.
2) V: CERULLI IRELLI, IMPRESA PUBBLICA, FINI SOCIALI, SERVIZI DI INTERESSE GENERALE, IN RIV. ITALIANA. DIR. PUBBL. COMUNITARIO, 2006, PP. 747-789.
3) L. TORCHIA (A CURA DI), LEZIONI DI DIRITTO AMMINISTRATIVO PROGREDITO, ED. IL MULINO, BOLOGNA, 2012: CAPP. IV E V (PAGG. DA 103 A 168) E CAPP. IX, X, XI E XII(PAGG. DA 265 A 392).
 

STUDENTI FREQUENTANTI:
1) L. TORCHIA (A CURA DI), LEZIONI DI DIRITTO AMMINISTRATIVO PROGREDITO, ED. IL MULINO, BOLOGNA, 2012: CAPP. IV E V (PAGG. DA 103 A 168) E CAPP. IX, X, XI E XII (PAGG. DA 265 A 392).
2) V: CERULLI IRELLI, IMPRESA PUBBLICA, FINI SOCIALI, SERVIZI DI INTERESSE GENERALE, IN RIV. ITALIANA. DIR. PUBBL. COMUNITARIO, 2006, PP. 747-789.

Vai alla versione stampabile del corso

oppure crea PDF

© Scuola di Economia, Via Silvio D'Amico 77, 00145 Rome, Italy