Università degli Studi RomaTreScuola di Economia
 
  Area Riservata    
nomeutente password  

accesso rapido

Accade oggi nella Scuola

Portale dello Studente

English version  

Economia del Lavoro (n.o)

lauree triennali

Il corso si propone di evidenziare le peculiarità del mercato del lavoro da un punto di vista macro e microeconomico. Si analizzeranno le determinanti del livello di occupazione e della sua composizione, la relazione tra disoccupazione e tasso di inflazione, le determinanti del saggio di salario e dei differenziali salariali, la relazione tra salario e produttività del lavoro. Con riferimento ai recenti fenomeni evolutivi del mercato del lavoro, il corso si propone di analizzarne gli aspetti quantitativi e qualitativi e le implicazioni che ne derivano per la politica economica. In particolare ci si concentrerà sull'evoluzione della struttura occupazionale e della disoccupazione, sulle politiche per l'espansione dell'occupazione, sui sistemi di welfare e sule misure di sostegno al reddito.

 

Obiettivi del corso: Modalità di esame:

Esame: Esame Scritto (Parte I e II) + Tesina (Parte III). I frequentanti presentano la tesina in forma seminariale. I non frequentanti discutono la tesina all’orale con il docente.

Il corso si svolge nel II semestre (dal 24/2/2020 al 29/5/2020)

Docenti: Enrico Sergio Levrero (docente titolare)

Crediti: 9

Numero moduli: 1

Date di esame

Programma

I. IL MERCATO DEL LAVORO

- Le peculiarità del mercato del lavoro
- L’evoluzione dell’occupazione e della sua composizione
- Le misure dello spreco di lavoro
- Salari a tempo e salari a cottimo
- I differenziali salariali
- La quota dei salari nel reddito nazionale
- Sindacati e contrattazione salariale

II. I MODELLI TEORICI

- La teoria neoclassica del salario e dell’occupazioe
- Livello di occupazione e salario nel modello Keynesiano
- Il modello IS-LM
- Dalla curva di Beveridge alla curva di Phillips
- Le interpretazioni della curva di Phillips
- La teoria della ricerca di lavoro e il capitale umano
- La nuova economia keynesiana
- Concorrenza imperfetta, NAIRU e conflitto distributivo
- Teorie alternative dei salari e dell’occupazione
- Salario di sussistenza, salario di sovrappiù e concorrenza
nel mercato del lavoro

III..ANALISI EMPIRICA E POLITICHE DEL LAVORO
- La strategia europea dell’occupazione
- Le riforme del mercato del lavoro in Italia e in Europa
- Sistemi di welfare nel capitalismo finanziario
- Le misure di lotta alla povertà: reddito minimo e schemi di
lavoro garantito
- Salari e produttività del lavoro
- Quota dei salari e occupazione
- Pil potenziale, NAIRU e deficit strutturale
- Innovazioni, produttività e orari di lavoro
 

[ ultimo aggiornamento 6/2/2020 ]

vedi anche

Testi

Testi e Riferimenti bibliografici

Il testo di riferimento del corso è il manuale P. Tridico, ECONOMIA DEL LAVORO. Analisi macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro" Mondadori Università, 2019. Dispense del docente e letture integrative saranno fornite durante il corso.

Vai alla versione stampabile del corso

oppure crea PDF

Materiale del corso

(cliccare con il tasto destro del mouse e selezionare "Salva oggetto...")

© Scuola di Economia, Via Silvio D'Amico 77, 00145 Rome, Italy