Logo del sito con i pulsanti puntati alle sezioni principali del sito e con l'immagine di una trave scaffolding
Sezione libri letti per voi
Site search Web search

powered by FreeFind

Valid HTML 4.0!

Valid CSS!

Sezione del sito dedicata alle notizie
Siti da esplorare

Docenti.org

Istituto per le tecnologie didattiche del CNR

Circolo didattico di Pavone Canavese

Organisation for Free Software in Educatione and Teaching

A.N.PE.
L'Associazione Nazionale Pedagogisti è una associazione scientifico e professionale costituitasi il 14 giugno 1990 in Roma per promuovere la regolamenta- zione e la formazione del pedagogista

barra destra
II semestre - a.a. 2006/07 II semestre - a.a. 2006/07
Educazione comparata

L'Europa oggi  e le agenzie extrascolastiche a confronto nell'era della globalizzazione e dell'unione europea. Quale ruolo viene svolto dai  media in Italia   in Francia? 
Quali valori e modelli vengono  proposti in campo culturale e  politico e in particolare  quali valori per i giovani possono essere messi a confronto?

 La Tv viene ritenuta  uno specchio della società e qualche volta le immagini proposte
inducono perplessità. Occorre allora effettuarne una lettura critica e comparativa. Lo studio verrà effettuato anche in collegamento con il
Laboratorio di educazione comparata e Formazione del DSE.


Testi

R: Riefffel, Cosa sono i media  (traduzione e introduzione di M. Zecchini, Roma, Armando 2006 
I Semestre  a.a. 2006/07
Falk Pingel, Insegnare l'Europa, Fondazione Agnelli, 2006   

Altri testi verranno consigliati nell'ambito del corso

Lezioni

Inizio 20 febbraio


Orario

Martedì Mercoledì
Castro Pretorio - Aula 5 Castro Pretorio - Aula 3
Ore 12.13 Ore 11-13


I Semestre  a.a. 2006/07

Didattica Multimediale 

A partire da una conoscenza propedeutica sull’uso pratico di alcuni media principali , cinema fotocamera,computer il corso intende evidenziarne i linguaggi specifici  e la loro applicabilità in campo didattico.Questo ci sembra fondamentale in campo educativo, in quanto i media non sono la realtà ma la rappresentano. Hanno potenzialità enormi ma devono sempre essere inseriti in un contesto di progettazione e  di analisi critica da parte dell’educatore, che in tal caso potrebbe abituare i giovani a porsi queste domande: chi ha prodotto il messaggio? Con quali scopi?

A latere del corso  su tali tematiche verrà orga- nizzato un convegno previsto nel mese di novembre  dal titolo Multimedialità e comunicazione  conpre- senza di esperti nel settore.

 
Testi

G.Granieri, La società digitale, Laterza , 2006

M.Zecchini, Multimedialità e comunicazione per la didattica, Roma, IEPI,2006

 Altri testi verranno consigliati nel corso delle lezioni.

Di grande interesse possono essere gli studi reperiti on line anche atraverso la partecipazione degli studenti, poiché si intende privilegiare non tanto il prodotto finale quanto il processo d’insegnamento-apprendimento messo in atto.

Mercoledì Giovesdì
Ore 11.00 - 12.00 Ore 12.00 - 15.00
Laboratorio   SDE  Modelli Comparati di educazione degli  adulti  

Il 2007 è l'anno dedicato alle pari opportunità in tutti i settori,  per trattare in maniera esaustiva tale argomento e le molteplici problematiche connesse riteniamo che il ruolo svolto dai media sia e possa essere rilevante.
Quali valori vengono trasmessi in particolare attraverso la pubblicità ai giovani? Quali  modelli sono proposti? anche attraverso i messaggi indirizzati alla cura del corpo, al modo di abbigliarsi , alla moda dei capelli  può essere effettuato in interessante excursus comparativo.


Testi

M.Zecchini, Oltre lo stereotipo nei media e nella società, Roma, Armando 2006

M.Baldini, C.Baldini, L'arte della coiffure- I
parrucchieri la
Castro Pretoriomoda e i pittori, Armando 2006


I Semestre  a.a. 2006/07

Pedagogia della marginalità  e della devianza minorile   

Testi

Pedagogia sociale del disagio e della devianza, Studium educationis,CEDAM, 2004

E.Malagudi, Educarsi alla resilienza, Erickson, 2005 (1° esame) + un lavoro –elaborato personale

Testi Per il 2° esame

Lavorare con gli adolescenti. Metodi e strategie d’intervento. Carocci,Faber,2005 o altro testo da concordare, anche sui media (vedi sopra), + un elaborato di un argomento da pprofondire.

 

Mercoledì Giovedì
Ore 13.00 - 14.00 Ore 9.00 - 11.00