Aerodinamica ed Aeroacustica - Prof. Roberto Camussi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Aerodinamica ed Aeroacustica

Attività Didattica

LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA AERONAUTICA
LABORATORIO DI AERODINAMICA ED AEROACUSTICA

Denominazione del corso
Laboratorio di Aerodinamica ed Aeroacustica (9 CFU - 2° anno Laurea Magistrale Ingegneria Aeronautica)

Docente del corso:  Dott. Di Marco Alessandro

Obbiettivi formativi e risultati dell’apprendimento previsti
Il corso consente di acquisire capacità di analisi e sintesi di problemi tipici della fluidodinamica mediante l'apprendimento e l'applicazione delle principali metodologie sperimentali e numeriche utilizzate in ambito industriale e di ricerca applicata. Allo scopo di perseguire gli obbiettivi formativi preposti, una parte rilevante del corso viene svolta in laboratorio mediante esercitazioni pratiche sia numeriche che sperimentali.

Programma
Richiami di fluidodinamica: equazioni di governo in campo incompressibile e compressibile, analisi dimensionale, soluzioni asintotiche. Impianti sperimentali: gallerie aerodinamiche a  bassa velocità subsoniche, gallerie ad alta velocità transoniche e supersoniche, elementi di progettazione. Richiami di analisi del segnale e turbolenza. Tipi di misure in gallerie aerodinamiche: tubo di Pitot, trasduttori di pressione, misure di portata  (Venturimetri, Flussimetri), misure di temperatura con termocoppie, misure di forza e bilance dinamometriche, metodi di visualizzazione. Principali tecniche sperimentali per lo studio di problemi fluidodinamici: anemometria a filo caldo ad una e più componenti; anemometria Laser Doppler; Particle Image Velocimetry; metodi ottici per l’analisi di campi di densità (Interferometria, Schlieren, Shadowgraph).

Organizzazione della didattica
Durante il corso saranno effettuate esercitazioni presso il laboratorio di calcolo ed il laboratorio sperimentale del Dipartimento. Il corso sarà corredato anche da alcuni seminari monografici e visite didattiche presso enti e centri di ricerca esterni.

Testi di riferimento:   Dispense a cura del docente.

Metodi di valutazione:   Relazioni o tesine. Esame orale finale.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu