salta al contenuto della pagina

Università degli Studi Roma Tre Sito Web

Siete in:home > strutture > Biblioteca di area umanistica > servizi

Prestito

Distribuzione e consultazione
Prestito
Prestito interbibliotecario e fornitura documenti
Riproduzione
Servizio di informazione e ricerche bibliografiche
Servizi multimediali
Collaborazione con altre biblioteche

Prestito

Per accedere al servizio di prestito occorre essere in possesso della tessera del Sistema Bibliotecario d'Ateneo, rilasciata dalla Biblioteca Umanistica o da un'altra biblioteca di Roma Tre.

Orario del servizio di iscrizione: 9.00 - 19.00

Sono ammessi al servizio utenti istituzionali di Roma Tre e utenti esterni.
Gli utenti esterni sono ammessi al prestito temporaneamente per la durata di un anno, previa presentazione di un documento di identità e del Codice Fiscale.
Per richiedere documenti in prestito rivolgersi al bancone dell'accoglienza.

Distribuzione: lunedì-venerdì 9.00-19.00

Modalità e durata del prestito:

Il prestito è personale e si concede, solo se non ci sono penalità in corso, a:

  • studenti Roma Tre ed Erasmus, utenti esterni: 3 voll. prestabili per 30 gg rinnovabili 2 volte;
  • laureandi: 4 voll. prestabili per 30 gg rinnovabili 2 volte;
  • dottorandi, assegnisti di ricerca, collaboratori di cattedra, cultori della materia di Roma Tre: 4 voll. prestabili per 30 gg rinnovabili 2 volte e 4 voll. prestabili 5 gg non rinnovabili;
  • docenti altri atenei: 4 voll. prestabili per 30 gg rinnovabili 2 volte;
  • personale TAB Roma Tre: 4 voll. prestabili per 30 gg rinnovabili 2 volte;
  • docenti Roma Tre: 5 voll. prestabili per 30 gg rinnovabili 2 volte, 5 voll. prestabili per 5 gg non rinnovabili, 30 voll. acquistati sui fondi di ricerca (status "Prestito riservato 999 gg") rinnovabili
  • studenti in situazione di disabilità: 10 voll. per 30 giorni rinnovabili 4 volte; è consentito avvalersi di persona delegata.

È possibile prenotare copie in prestito ad altri utenti (massimo 3 prenotazioni contemporaneamente attive).

Non è possibile:

  • chiedere telefonicamente la disponibilità di un libro;
  • prenotare copie non in prestito;
  • rinnovare prestiti già scaduti;
  • prenotare copie con status "Prestito riservato (5 gg)";
  • rinnovare prestiti di copie "Prestito riservato (5 gg)".

Documenti esclusi dal prestito:

  • tutto ciò che è collocato a scaffale aperto, tranne i casi segnalati in OPAC;
  • tutte le opere recanti lo status "Solo consultazione in sede" e "Consultazione giornaliera";
  • dizionari, enciclopedie, edizioni antiche o rare, volumi in cattivo stato di conservazione et similia.

Penalità

La restituzione effettuata oltre la data di scadenza del prestito escluderà dal servizio l'utente per un periodo di tempo pari al ritardo.
Se il volume in prestito viene smarrito l'utente è tenuto ad acquistare una copia della medesima edizione o comunque a rifondere il danno.

29/4/2014