salta al contenuto della pagina

Università degli Studi Roma Tre Sito Web

Siete in:home

cosa è lo SBA

cosa è lo SBA / mp3


Regolamento

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) è preposto a garantire adeguato supporto alla didattica e alla ricerca, assicurando la fruizione e l'incremento e del patrimonio bibliografico e di documentazione su tutti i supporti e attraverso tutti gli strumenti disponibili, tradizionali e di nuova tecnologia. Assolve le sue finalità utilizzando in modo armonico le risorse umane e finanziarie che ha a sua disposizione.

Lo SBA ha il dovere di garantire un livello dei servizi adeguato alle esigenze dell'utenza, di progettare piani di sviluppo, di garantire la comunicazione al suo interno e con le strutture dell'Ateneo, di creare e mantenere il contatto con i Sistemi Bibliotecari nazionali e internazionali, nonché con altri Enti e Associazioni professionali di ambito affine. Ha quindi il compito di assicurare la formazione e l'aggiornamento del personale bibliotecario e di organizzarne il lavoro per il raggiungimento degli obiettivi.
Lo statuto di Roma Tre dedica al Sistema Bibliotecario gli art. 24 (comma 4) e 32:

Art. 24 - Strutture per la ricerca e la formazione
4. I servizi bibliotecari dell'Università sono erogati dalle Biblioteche di area, integrate nel Sistema Bibliotecario di Ateneo.

Art. 32 - Biblioteche
1. Il Sistema Bibliotecario di Ateneo è l'insieme integrato e coordinato delle strutture bibliotecarie: le Biblioteche di area e l'unità di coordinamento, che forniscono servizi qualificati alla ricerca e alla didattica rispondendo alle esigenze informative della comunità universitaria. E' finalizzato alla gestione e diffusione dell'informazione, attraverso l'organizzazione, l'aggiornamento, la conservazione e la promozione del patrimonio bibliografico e documentale, nonchè a garantire l'accesso alle risorse disponibili tramite servizi appositamente strutturati."
2. Il Sistema Bibliotecario di Ateneo promuove e cura l'Archivio Aperto di Ateneo, secondo i principi enunciati nell'art. 4, comma 6.
3. Le strutture del Sistema Bibliotecario di Ateneo sono organizzate sulla base della distinzione tra compiti di indirizzo scientifico e compiti di gestione amministrativa, bibliotecnica e biblioteconomica.
4. Le Biblioteche di area istituite, le modalità organizzative, nonché le competenze e la composizione degli organi del Sistema Bibliotecario di Ateneo e delle singole Biblioteche di area sono definite con apposito Regolamento.


Con decreto rettorale n.1312 del 26.07.2013, lo SBA è dotato di un regolamento, aggiornato a seguito dell'attuazione della Riforma Gelmini dal Senato accademico del 9/7/2013.

L'organo di governo è il Consiglio centrale del Sistema Bibliotecario di Ateneo.

Lo SBA è articolato in 8 Biblioteche d'Area
Biblioteca umanistica
Biblioteca delle arti
Biblioteca tecnologica
Biblioteca scientifica
Biblioteca giuridica
Biblioteca di studi politici
Biblioteca di scienze economiche
Biblioteca di scienze della formazione
e nell'Ufficio di Coordinamento centrale per le Biblioteche

L'istituzione della Biblioteca tecnologica e della Biblioteca scientifica è differita nel tempo fino alla realizzazione di adeguate strutture funzionali; resta quindi temporaneamente attiva la Biblioteca scientifico-tecnologica.

E' affiliata allo SBA la Biblioteca del Centro di studi italo-francesi

Gli utenti di Roma Tre hanno accesso ai servizi di tutte le Biblioteche dell'Ateneo.

_____________________________________________________________


Presidente del Consiglio centrale dello SBA: Prof. Emanuele Conte

Dirigente: Arch. Luciano Scacchi

Coordinatore SBA: Piera Storari

 

19/5/2015